Monte Rosa tour

Il tour del Monte Rosa, chiamato anche “Spaghetti tour” dagli stranieri (per il buon cibo dei rifugi italiani), è un grande itinerario in quota che permette di salire diverse cime di 4000 m spostandosi di rifugio in rifugio tra Italia e Svizzera. Vi sono molti modi di effettuare il giro e diverse varianti possibili, con la possibilità di salire diverse cime e di adattare la difficoltà all’allenamento e all’esperienza, oltre che alla meteo. Si può partire da Zermatt o Cervinia e di solito sono necessari 5/6 giorni.
La scorsa settimana siamo partiti da Cervinia (il 4 Luglio) e abbiamo passato 5 giorni in quota trovando condizioni bellissime ed una meteo super…

Ecco il nostro tour giorno per giorno ed alcune foto:
giorno 1: Cervinia – impianti fino a testa Grigia 3451 m – Breithorn Occidentale 4164 m e Breithorn Orientale 4159 m – Rifugio Guide Val d’Ayas 3425 m
giorno 2: Rifugio Guide Val d’Ayas 3425 m – traversata del Castore 4221 – Rifugio Quintino Sella 3585 m
giorno 3: Rifugio Quintino Sella 3585 m – traversata del Naso del Lyskamm 4272 m – rifugio Capanna Margherita 4554 m
giorno 4: rifugio Capanna Margherita 4554 m – Punta Zumstein 4563 m – traversata della Punta Parrot 4432 m – Grenz glacier – Monte Rosa Hutte 2795 m
giorno 5. Monte Rosa Hutte 2795 m – Rotenboden 2815 m – trenino fino a Zermatt – impianti fino al Kleine Matterhorn 3883 m – Testa Grigia 3451 m – impianti fino a Cervinia