Arrampicata: Wounded Knee, Mur del Pisciadù, Sella

Seppellite il mio cuore a Wounded Knee è una nuova via di arrampicata aperta quest’estate da Roly Galvagni, Diego Filippi, Luca Pilati sullo sperone nord-orientale del Mur del Pisciadù. La via sale sulle placche a destra delle vie Dalla Chiesa e Silberplatten, collegando belle lunghezze su roccia buona nel grandioso ambiente che si affaccia sulla Val Mesdì.
L’arrampicata è prevalentemente di placca con sezioni tecniche molto belle e la via è ben attrezzata (fix e chiodi) nei tratti più difficili; attenzione alla roccia in alcuni tratti (è ancora da ripulire) e alle lunghezze finali, facili, ma su terreno alpinistico.
Qui il link con la relazione degli apritori.