Tofana di Mezzo, Torrione Zesta: “parole e pensieri”

Parole e pensieri è una bella via di arrampicata che si sviluppa sul Torrione Zesta, sotto il secondo tronco della funivia della Tofana.
L’itinerario è ben attrezzato (chiodi e spit) e l’arrampicata è sempre interessante e sostenuta.

Avvicinamento: salire con i 2 tronconi della funivia Freccia del Cielo da Cortina a Ra Valles. Seguire la pista in discesa fino a Forcella Rossa e quindi a destra fino alla base della parete. Con un breve tratto scivoloso in salita si raggiunge l’attacco in prossimità di un cordino rosso (circa 40 min.)
Lunghezza: 280 m. – 6 tiri
Difficoltà: max 6a+
Esposizione salita: Sud Est
Materiale: corda da 55 m, 12 rinvii, cordini ed eventuali friends (0,5/0,75 – micro).
Tutte le soste sono a spit (eccetto la prima) ed i tiri sono protetti con chiodi e spit.
Discesa: dall’ultima sosta seguire a sinistra la cresta sommitale (1/2° – esposto) ed il sucessivo canale fino ad uscire dalla parete. Su terreno facile, verso sinistra, si rientra in salita alla stazione della funivia.

La via tiro per tiro:

1. Cordino rosso alla partenza. Roccia grigia compatta, chiodi e spit. Sosta su clessidra e chiodo. 35 m – 5+/6a
2. Bel tiro continuo. Sosta a spit. 40 m – 5+
3. Traverso aereo su roccia pungente. Sosta a spit. 25 m – 5+
4. Tiro lungo e vario, uscita in sosta su erba. Sosta a spit. 50 m – 6a
5. Placche di roccia grigia fino ad una prima sosta (25 m – 5+), passare protezioni lunghe e continuare superando uno strapiombo ben protetto e poi su terreno più facile fino in sosta sullo spigolo. Sosta a spit. 50 m – 6a/6a+
6. Placche ripide di roccia compatta. Un paio di bloccaggi lunghi più difficili per i più piccoli (6b+?). Utile un friend piccolo (0,5/0,75) in uscita. Sosta a spit sulla cresta sommitale. 35 m – 6a+